Veracer

26 ottobre 2020

Veracer



Veracer: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Veracer disponibili in commercio.


Veracer è un farmaco a base di eparina sodica, appartenente al gruppo terapeutico Eparine. E' commercializzato in Italia da Medic Italia S.r.l.


Confezioni e formulazioni di Veracer (eparina sodica) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Veracer (eparina sodica) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Veracer (eparina sodica) e perchè si usa


Profilassi e terapia della malattia tromboembolica venosa e arteriosa.



Come usare Veracer (eparina sodica): posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Secondo prescrizione medica.

Quando si somministra eparina sodica a dose anticoagulante, il loro dosaggio dovrebbe essere determinato con frequenti test di coagulazione. Se i test di coagulazione sono al di sopra dell'intervallo terapeutico o se si verificano emorragie, la dose dovrebbe essere ridotta o, se del caso, l'eparina dovrebbe essere sospesa (vedi avvertenze speciali e precauzioni per l'uso).

Modo di somministrazione

VERACER 5000 U.I./1 ml soluzione iniettabile è per uso sottocutaneo.

VERACER 25000 U.I./5 ml soluzione iniettabile è per uso endovenoso.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Veracer (eparina sodica)


L'eparina sodica non deve essere usata in pazienti:

  • con ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti;
  • con grave trombocitopenia nei quali non possano essere condotti ad appropriati intervalli i test di coagulazione come il tempo di coagulazione del sangue intero e il tempo di tromboplastina parziale attinto (APTT). Questa controindicazione si riferisce all'eparina sodica a dosi anticoagulanti; non c'è generalmente bisogno di monitorare i parametri della coagulazione in pazienti che ricevono eparine a dosi basse profilattiche (inferiori o uguali a 15.000 unità die per l'eparina sodica);
  • con uno stato emorragico non controllato: qualora sia associato a coagulazione intravasale disseminata (DIC) l'uso dell'eparina andrà valutato nello specifico contesto clinico;
  • l'anestesia loco-regionale per procedure di chirurgia elettiva è controindicata nei pazienti che ricevono eparina a dosi anticoagulanti;
  • accidenti cerebrovascolari emorragici;
  • in presenza di lesioni organiche ad elevato rischio di sanguinamento l'uso di eparina andrà valutato nello specifico contesto clinico considerando il rapporto rischio-beneficio nel singolo caso;
  • a causa del contenuto di alcol benzilico (vedere paragrafo 6.1), il dosaggio da 5000 U.I./ 1 ml non deve essere somministrato a neonati o neonati prematuri (vedere paragrafi 4.4 e 4.6).



Veracer (eparina sodica) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

L'eparina non oltrepassa la barriera placentare. Non sono noti effetti teratogeni di composti contenenti eparina come principio attivo. La sicurezza derivante dall'uso di eparina in gravidanza non è stata chiaramente provata. Pertanto l'eparina deve essere usata solo se strettamente necessario e sotto attenta sorveglianza medica.

VERACER 5000 U.I./1 ml soluzione iniettabile contiene alcol benzilico. L'alcol benzilico può attraversare la placenta, si consiglia pertanto di utilizzare una formulazione che non contenga alcol benzilico.

Allattamento

L'eparina non oltrepassa la barriera placentare e non viene escreto nel latte materno. VERACER 25000 U.I./5 ml soluzione iniettabile può essere usato durante l'allattamento.

Fertilità

Non sono stati condotti studi specifici sulla fertilità con eparina.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa