Covid-19, al via le prenotazioni per terza dose booster dai 40 ai 59 anni

18 novembre 2021
Aggiornamenti e focus

Covid-19, al via le prenotazioni per terza dose booster dai 40 ai 59 anni



A partire da giovedì 18 novembre 2021 anche i cittadini dai 40 ai 59 anni possono prenotare la terza dose


A partire da giovedì 18 novembre 2021 anche i cittadini dai 40 ai 59 anni possono prenotare la terza dose di richiamo (booster) del vaccino anti Covid-19, purché abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno 6 mesi (180 giorni).

I cittadini over 40 (compresi i nati nel 1981) che hanno già completato il ciclo vaccinale primario possono prenotare l'appuntamento per la dose booster (3° dose) di vaccino anti Covid-19, come previsto dalle circolari del Ministero della Salute.

Si ricorda che la "dose booster" (3° dose) può essere somministrata dopo almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

Il ministro Speranza ha spiegato che «La terza dose è strategica per la campagna vaccinale: siamo all'83,7% di persone che hanno completato il ciclo vaccinale ed il richiamo ad oggi è stato offerto a 2,4 milioni di persone». I 40-60enni si aggiungono dunque alle categorie per le quali la somministrazione della terza dose - sempre a 6 mesi dal ciclo vaccinale completo - è già iniziata, ovvero i soggetti immunocompromessi, i fragili, i sanitari, gli over60 e coloro che sono stati vaccinati con l'immunizzante monodose J&J.




Tags:


In evidenza:

Speciale Coronavirus:

...e inoltre su Dica33:
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa