Ansia

17 marzo 2021

Ansia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 maggio 2020

Ansia

Buongiorno dottore, soffro di ansia da anni, dovuto a un rapporto difficile con mio marito. Ho sempre tamponato con En gocce che mi aiutavano. ZMa da un paio d'anni l'ansia è peggiorata, aumentato l'ansiolitico ma sempre peggio. Da una settimana ho consultato uno psichiatra che mi conferma un forte stato ansioso. Mi ha prescritto Trittico gcc60ml 20gccx2 +En a scalare. Non ho problemi di insonnia e depressione. Dottore con questa cura riuscirò a sconfiggere l'ansia e trovare un po di serenità?Grazie mille!

Risposta del 17 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott. ANGELO MERCURI


Buongiorno, io prescrivo spesso Trittico però preferisco quello a rilascio prolungato da 75 mg da prendere la sera 1 ora prima di coricarsi. Migliora sonno e umore aiutando secondariamente per l'ansia. Il trittico non ha un effetto ansiolitico diretto, è poco probabile che dia sollievo; piuttosto, se assunto di giorno, tende a dare una sonnolenza non sempre piacevole. Concordo sulla necessita' di sospendere gradualmente EN

Dott. angelo mercuri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Continuità Assistenziale
Medicina Territoriale
Specialista in Psichiatria
Venezia (VE)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Mente e cervello
04 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Mente e cervello
27 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare
Mente e cervello
10 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare