Ansia

01 gennaio 2007

Ansia




28 dicembre 2006

Ansia

richiamo la vostra cortese attenzione verso il mio caso di ansietà, intervallata da attacchi di panico e forse anche da un pò di depressione, che non mi permettono di conndurre una vita senza sentori di disagio. Sono circa 10 anni che tramite una terapia farmacologica ormai sempre più ridotta (attualmente 1/2 di0. 25 mialin) cerco di risolvere la mia situazione. Negli ultimi 3 anni ho subito 2 piccoli interventi, una colecistectomia e a seguire una polipectomia nella cavità uterina, ciò ha contribuito ad una ricaduta del mio malessere attenuato dal (samyr). cosa fare per una soluzione radicale?

Risposta del 01 gennaio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


considererei la psicoterapia visto che è un disturbo che va avanti da tanto tempo.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
17 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
Disturbi dell'umore
13 febbraio 2020
Patologie mediche
Disturbi dell'umore
Vittime del web: stressati da facebook
13 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Vittime del web: stressati da facebook
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube