Ansia e insonnia

10 settembre 2004

Ansia e insonnia




Domanda del 07 settembre 2004

Ansia e insonnia


Sono un ragazzo di 29 anni, dopo un lungo periodo di forte Ansia accompagnata da una grave forma di Insonnia , resistente anche a sonniferi quali lo Stilnox, il mio neuropsichiatra mi ha prescritto l´assunzione di 15 gocce di EN la sera e 7 gocce al mattino, è circa una settimana che effettuo questa cura e sono completamente rinato, sono molto meno ansioso e finalmente riesco a dormire. Volevo chiedervi per quanto tempo secondo voi dovrei assumere questo farmaco, e quando dovrei iniziare a diminuire le dosi che a detta del mio neuropsichiatra sono già attualmente molto basse.
Risposta del 10 settembre 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Se l' Insonnia e l' Ansia sono correlate, è probabile che risolvendo i motivi dell' Ansia scompaia anche l' Insonnia .
Ha pensato di farsi aiutare non solo farmacologicamente?

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Mente e cervello
19 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo