Azotemia e depakin

18 marzo 2005

Azotemia e depakin




14 marzo 2005

Azotemia e depakin

Gent. Mo prof. mio papà ha 75 anni sta prendendo da un paio di mesi depakin 300. L'azotemia gli è salita a 65. Questo dato può compromettere la funzionalità renale lei consiglia di sospendere o sostituire il depakin? Grazie molte

Risposta del 17 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. MARCO TRUCCO


Innanzi tutto bisognerebbe conoscere l'indicazione per cui è stato prescritto tale farmaco. Generalmente non Influenza la funzionalità renale, avendo metabolismo epatico. Non credo pertanto che l'incremento dell'azotemia (peraltro modesto; bisognerebbe controllare la creatinina pl Asma tica) sia da attribuirsi al farmaco. Può essere opportuno controllare invece la funzionalità epatica (transaminasi, gamma GT, ammoniemia) e l'emocromo.

Dott. Marco Trucco
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Neurofisiopatologia
Specialista in Neurologia
PIETRA LIGURE (SV)

Risposta del 18 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. NUNZIO PECI


E' opportuno capire il motivo per cui assume Depakin e quindi stabilire se possibile sostituirlo

Dott. Nunzio Peci
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Neurologia
PATERNO' (CT)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa