Balbuzia

08 marzo 2006

Balbuzia




05 marzo 2006

Balbuzia

Buongiorno. . Son un ragazzo di 21anni ed è da quando ne ho 10 che son affetto da balbuzia!all improvviso non son riuscito a piu a leggere ad alta voce con tranquillià ne a fare discorsi con fluidita, ma tutte le volte che devo affrontare 1discorso inizio ad agitarmi e subito a farfugliare!non riesco ada vere 1vita normale la situazione è proprio pesante!non ho mai parlato con nessuno ed è da 10anni che ho l'aspetto sempre triste e smorto!volevo sapere se potete consigliarmi qualche esercizio da fare x cercare d istare tranquillo e provare a fare 1vita normale!

Risposta del 08 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


La balbuzie è un disturbo che origina per lo più da uno stato d' Ansia. Tende a creare un circolo vizioso perchè, nel timore di mostrarsi balbuziente, l' Ansia cresce e, quindi peggiora la situazione.
Nella balbuzie sono coivolti aspetti psicologici ma anche aspetti fisici quali il modo di respirare, la postura dei muscoli che interbengono quando parliamo, perfino il modo di tenere la schiena.
Sarebbe meglio rivolgersi ad una logopedista che può indicare gli esercizi più utili per sbloccare le tensioni respiratorie e muscolari. Ovviamente sarebbe opportuno risolvere anche le cause a monte: l'incertezza, la scarsa autostima, la paura del giudizio. Le consiglio di andare per gradi. Incominci chiedendo una consultazione da una logopedista, magari rivolgendosi alla ASL della sua zona. Sicuramente utili sono poi esercizi di rilassamento, ma anche attività che la aiutino a migliorare la sua autostima come fare sport, ballare, dipingere.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube