Battiti cardiaci

25 maggio 2006

Battiti cardiaci




22 maggio 2006

Battiti cardiaci

gradirei conoscere il motivo per cui sento nell'orecchio i battiti del cuore tanto da poterne tranquillamente contare il numero. Li sento di piu' durante la notte e poco di giorno. i battiti al minuto vanno da 66 a 80, preciso però che per l'ipertensione e palpitazioni prendo ogni giorno 1/2 compressa di seles beta da 100 mg. Grazie e cordiali saluti.

Risposta del 25 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO MANCA


la diminuzione di altri stimoli sensoriali mentre una persona è a letto durante la notte fa si che si possano percepire delle sensazioni che durante il giorno non si percepiscono, a questo si può sommare una leggera pressione sui vasi della regione che possa deteminare un flusso ematico turbolento e l'effetto cassa di risonanza (tipo l'effetto della conchiglia posta sull'orecchio). Se poi lei fosse una persona con una leggera tendenza all' Ansia. . . . . . . . . . . .

Dott. Alessandro Manca
Specialista in Medicina interna
ASSEMINI (CA)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa