Battito cardiaco notturno

07 marzo 2006

Battito cardiaco notturno




04 marzo 2006

Battito cardiaco notturno

Salve, da qualche notte quando sono a letto sento alcuni battiti più intensi e accellerati rispetto agli altri (extrasistole?)con una sensazione di vuoto nel petto e in gola. Siccome ho iniziato a fare delle infiltrazioni settimanali di kenacort per una Tendinite, volevo sapere se il cortisone potesse dare questi effetti collaterali. . . Grazie

Risposta del 07 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


NO

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Risposta del 07 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Non è il cortisone che può provocare il problema, ma chi ha provocato la Tendinite, può anche provocare le extrasistole, si chiamano artriti reattive, il cortisone è solo un pagliativo, non un curativo e spesso se iniettato nell'articolazione determina riassorbimento della cartilagine, aggravando la Tendinite e la periartrite conseguente. In ogni caso prima di agire con qualsiasi terapia, soprattutto cortisonica, bisogna sempre fare una diagnosi, soprattutto eziologica.
SAluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa