Biopsia vescicale

24 maggio 2007

Biopsia vescicale




18 maggio 2007

Biopsia vescicale

ho eseguito una cistoscopia con relativa biopsia per una sospetta trigonite. i sintomi sono:dolore sovrapubico, bruciore, e frequenza (da un anno urincolture sempre negative) il referto dell'esame istologico è: è risultato trattarsi di cistite cronica. Si consiglia visita urologica per programma terapeutico. ho già provato a assumere anitbiotici e antinfiammatori ma con nessun risultato. cosa significa cistite cronica? la biopsia non mi avrebbe dovuto rilevare qual'è la causa appunto di queste cistite senza batteri? grazie

Risposta del 24 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. BRUNO SANDRO GORGONE


Vuol dire che la sua vescica ha un'infiammazione di tipo cronico non collegato necessariamente ad un'infezione in atto. Si rivolga a qualche centro specializzato alla cura di patologieinfiammatorie croniche della vescica.
Saluti

Dott. Bruno Gorgone
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
MAGENTA (MI)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa