Bulimia

22 luglio 2019

Bulimia





18 luglio 2019

Bulimia

Sono una giovane donna di 33 anni. sono normopeso, il mio Bmi è perfetto. purtroppo causa vari problemi e lutti in famiglia, nonchè delusioni sentimentali, compenso con problemi alimentari di varia natura. da circa 6 anni, a questa parte, ho il vizio, di masticare grandi quantità di cibo tipo padelle di pasta o risotto, cornetti, bistecche e quantaltro, per poi, anche pizze giganti, sputarli. non vomito, non mi induco il vomito. sputo e basta. non riesco a smettere, ho un passato da ex anoressica, quando ero bambina. come potrei smettere? un parere non guasta grazie, a chi potrei rivolgermi? sono bulimica?

Risposta del 22 luglio 2019

Risposta a cura di:
Prof. MAURO GRANATA


La relazione tra comportamento alimentare e assetto psicologico è ormai universalmente accettata. Mentre la maggior parte degli individui, pur con qualche trasgressione, rimangono in un ambito di cosiddetta normalità alcuni altri assumono dei comportamenti che possono essere dannosi per la loro salute. In questi casi è opportuno ricorrere ad una consulenza specialistica psichiatrica e psicoterapeutica in grado di fornire gli elementi di consapevolezza necessari per ottenere dei risultati efficaci e duraturi. Un saluto cordiale.

Prof. Mauro Granata
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Medicina interna
Specialista in Reumatologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Alimentazione

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un’enciclopedia brassicola
18 agosto 2019
Libri e pubblicazioni
Un’enciclopedia brassicola
Cous cous di pesce e verdure
17 agosto 2019
Le ricette della salute
Cous cous di pesce e verdure