Carcinoma uroteliale

10 giugno 2007

Carcinoma uroteliale




03 giugno 2007

Carcinoma uroteliale

Mi è stato diagnosticato frammenti superficiali di carcinoma uroteliale, papillare, di alto grado (3) non valutabile l'infiltrazione (esame istologico). In precedenza avevo eseguito l'esame citologico alle urine con esito negativo e TAC addome superiore e inferiore con esito negativo. E' possibile che l'esame istologico e quello citologico siano totalmente discordanti?

Risposta del 10 giugno 2007

Risposta a cura di:
Dott. MICHELANGELO SORRENTINO


Assolutamente si. perchè mentre l'esame istologico viene fatto sul tessuto asportato sede della lesione evidenziata in corso di esame endoscopico, l'esame citologico si fa sulle cellule presenti nel sedimento urinario e talvolta questo può non contenere cellule di sfaldamento con atipie anche in caso di tumore. Si parla in tal caso di falso negativo.
Cordialmente

Dott. Michelangelo Sorrentino
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa