Cardiomiopatia

28 gennaio 2015

Cardiomiopatia




23 gennaio 2015

Cardiomiopatia

Buon giorno. . . Premetto che sofro di una cardiomiopatia ipertrofica ma non ostruttiva. . . Ho 43 anni. . . . Dall'ultimo holter si son rilevate piccole aritmie portando la mia cardiologa a prescrivermi dei beta bloccanti. . La mi dimanda è : avendo gia di mio il battito molto lento ( sotto 55/60 battiti minuto). . . E leggendo che questi beta bloccanti abbassano ancor di piu i battiti. . . è il caso di prenderli. . . Grazie per ogni eventuale chiarimento

Risposta del 28 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sì, perchè riducono il lavoro del cuore. In altre parole, il cuore fà meno fatica. Non si preoccupi per la pressione.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube