Ciste pilonidale

30 marzo 2005

Ciste pilonidale




19 marzo 2005

Ciste pilonidale

Buongiorno, sono stato operato in day surgery il 17 febbraio u. S. per una ciste pilonidale con anestesia locale. Dopo 8 gg sono stati rimossi i punti. Il 4 marzo si è riaperta la ferita e ad oggi non si parla ancora di un possibile rientro a lavoro (svolgo come dipendente l'elettricista). Nelle ultime due medicazioni settimanali è stato rimosso un ulteriore punto (forse dimenticato?) e dal momento che si presenta una febbre altalenante senza sintomi influenzali sono preoccupato. Da qui le mie perplessità, il punto rimosso è un punto interno? la febbre può essere causata da una possibile infezione anche se la ferita nonostante aperta non presenti pus e colore infiammato? quanto tempo ancora durerà la mia degenza per il rientro a lavoro? Grazie sin da ora.

Risposta del 22 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Le cisti pilonidali a volte guariscono per seconda intenzione e la guarigione completa a volta non si ottiene prima di mesi. I punti cutanei in genere vengono rimossi mentre quelli interni si sciolgono da soli. Se il suo lavoro prevede molti movimenti e sforzi e' opportuno riposi fino ad avanzata guarigione della ferita. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)

Risposta del 30 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. DOMENICO CORBASCIO


stia tranquillo, purtroppo nell'80% dei casi la cisti pilonidale viene asportata senza chiusura della cute con punti propio perche vista la zona è frequente dover riaprire la ferita (se vengono messi punti).
Purtroppo questa è la storia naturale della sua patologia che di sicuro guarirà secondo i tempi di una cicatrizzazione "per seconda intenzione", circa 40 gg.
E' molto importante eseguire medicazioni giornaliere o massimo ogni due giorni fino a completa guarigione
cordiali saluti

Dott. Domenico Corbascio
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
PAVULLO NEL FRIGNANO (MO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa