Colesterolo hdl alto

05 marzo 2023

Colesterolo hdl alto


Tags:


27 febbraio 2023

Colesterolo hdl alto

Donna anni 62 normopeso. Colesterolo totale 195 HDL 109 trigliceridi 54. LDL 75 Per il valore alto HDL mi devo preoccupare? Assumo da anni thè verde può essere nocivo ? Grazie

Risposta del 05 marzo 2023

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


Ipotiroidismo e colesterolo
Gli ormoni tiroidei controllano e regolano l’assetto lipidico e delle lipoproteine ed è per questo che in caso di ipotiroidismo si riscontrerà una ipercolesterolemia determinata da:
aumentata sintesi del colesterolo nel fegato
rallentato metabolismo del colesterolo con conseguente accumulo
l’ormone tiroideo T4 viene convertito in ormone tiroideo T3 nel fegato che agisce sull’allontanamento di lipidi e colesterolo. Se non c’è abbastanza T3 prodotta per rimuovere il grasso il risultato è un elevato livello di colesterolo. Tra i cibi che alterano l’equilibrio della flora batterica intestinale e fanno ipofunzionare la tiroide e quindi determinate un aumento del colesterolo vi sono un eccesso di zuccheri semplici o raffinati così come un eccesso di fruttosio e poi il glutine, sostanza che troviamo nel frumento, farro, orzo, malto d'orzo, avena, kamut, segale. E' stata infatti riscontrata una connessione tra glutine, ipofunzione tiroidea e colesterolo alto.

Dott. Ssa Daniela Pelotti
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Molinella (BO)


Ultime risposte di Alimentazione

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio



...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Dieta proteica: attenzione agli eccessi
Alimentazione
11 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Dieta proteica: attenzione agli eccessi
Demenza: che dieta per prevenirla?
Alimentazione
06 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Demenza: che dieta per prevenirla?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa