Consulto urgente

23 dicembre 2005

Consulto urgente




20 dicembre 2005

Consulto urgente

salve, chiedo per cortesia una risposta. . . . mio padre 68 anni che da tre anni e dialisato tre volte aLLA SETTIMANA. . . POI 20 GIORNI Fà LO TROVIAMO ADDORMENTATO, PRIVO DI SENSI LO RICOVERIAMO IN MEDICINA E MI DICONO CHE A LA CEROSI ED RIMANIAMO DI STUCCO. . . MA LUI UN GIORNO CAMMINA E POI UN ALTRO NON APRE NEMMENO GLI OCCHI. . . . LA SUA CURA SONO I CRISTERI. . . . MA POI PARLO IN DIALISI E MI DICONO CHE LA DIALISI LO GLI Fà PIù ABBASSARE LA AMMONIO E NON CAPISCONO IL PERCHè. . . . STA A SI CHE DA IERI RIMANE NEL LETTO COME UN BAMBINO ANDANDO IN RISCHIO DI COMA EPATICO. . . . MI DOMANDO PROFF. QUANTO TEMPO PUò VIVERE UN DIALISATO CON LA CEROSI '?E POI E POSSIBILE CHE LA DIALISI NON FUNZIONI PIù? GRAZIE MARI DA RIMINI

Risposta del 23 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Indagherei sull'Heicobacter, potrebbe rialzare l'ammoniemia,
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
ACV RNA quantitativo, HBV Dna quantitativo,
emocromo e formula, piastrine.
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD16/56, CD23, CD25,
Saluti Alberto Moschini 3488240402 alberto3691@alice. It

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube