Depressione

05 gennaio 2015

Depressione


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


29 dicembre 2014

Depressione

Salve. Da anni soffro di Ansia ed ho un carattere emotivo. Nn riesco ad affrontare problemi di salute e se vivo sempre nel panico che possa succedere qualcosa a mio marito genitori o a me. Da ottobre prendo alprazolam da 0. 50 compresse. Mattina e 0. 50 la sera. Vorrei iniziare a scalare la dose anche perché mi è saltato pure il ciclo. Nn voglio andare da uno psicoterapeutico perché sarebbe ancora peggio è poi marito dice che devo a 43 anni aiutarmi io a reagire. Cosa mi consiglia per il dosaggio? Grazie urgente perché sto facendo un dosaggio di testa mia e voglio subito una risposta per nn fare altri danni

Risposta del 05 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente non si scalano i farmaci via mail!! I sintomi da lei lamentati necessitano di un aiuto sia farmacologico ma di altra natura come gli SSRI ma soprattutto di un approccio psicoteraputico che la aiuti ad approcciare meglio il problema. Ritenere che si possa guarire solo volendo è una visione semplicistica che le favorirà alla lunga solo attacchi di panico o somatizzazioni ansiose sul corpo. Le ricordo poi che il medico di famiglia è il primo alleato di una persona malata per cui inizi a parlarne con lui
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Mente e cervello
12 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani
Mente e cervello
11 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani