Depressione

11 aprile 2001

Depressione




Domanda del 28 luglio 2000

Depressione


da circa due mesi assumo 40mg al giorno
di paroxetina....
ma sono confuso non capisco se miglioro o peggioro.
mi sembra di essere stazionario
Risposta del 11 aprile 2001

Risposta di DIEGO INGHILLERI


E' importante che ogni soggetto in cura comunichi al proprio curante i propri vissuti, le paure, le aspettative e i dubbi, poich‚ ciò consente al medico di monitorare il decorso della patologia. Inoltre, ciò consente di aggiustare, qualora ritenuto necessario, la terapia, o di mutarla, quando assunta in dosaggi idonei per un tempo sufficientemente lungo senza apparenti risultati (e le terapie per la Depressione sono particolarmente prolungate nel tempo!). E' indispensabile che il rapporto tra l'assistito e il curante sia di piena fiducia poich‚ tale fiducia si proietterà anche sul trattamento intrapreso determinando i presupposti essenziali al successo della terapia.

Dott. DIEGO INGHILLERI
ALBESE CON CASSANO (CO)



Il profilo di DIEGO INGHILLERI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Adolescenti ribelli. Come gestirli
Mente e cervello
12 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Adolescenti ribelli. Come gestirli