Deviazione del setto nasale; turbinati; velopendulo

06 settembre 2013

Deviazione del setto nasale; turbinati; velopendulo




31 agosto 2013

Deviazione del setto nasale; turbinati; velopendulo

Nonostante due interventi correttivi della deviazione del setto nasale e sui turbinati, il russare, pur se diminuito, permane: quali altri possibili concause?

A seguito di tosse persistente o di infiammazione alla gola, si abbassa quasi sistematicamente il velopendulo: quali rimedi definitivi^

Grazie
Alessandro

Risposta del 06 settembre 2013

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


La chirurgia della roncopatia ha spesso come obiettivo di minima una riduzione del sintomo. Non esiste un intervento in grado di fornire certezza di risultato e, pertanto, è opportuno che prosegua il percorso diagnostico-terapeutico che ha già iniziato.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa