Dimenticarsi un confetto.

12 ottobre 2005

Dimenticarsi un confetto.




09 ottobre 2005

Dimenticarsi un confetto.

Da un mese assumo jasmin essendo molto scrupolosa ad ingerirla sempre allo stesso orario. L'altro ieri ho dimenticato però di prenderla e me ne sono accorta il giorno dopo, quando erano ormai passate 24 ore. Non avendo l'istruzioni d'uso con me ho preso alla solita ora un solo confetto. Leggendo, successivamente, le avvertenza mi sono accorta di essere alla fine della 3 settimana di assunzione (mancano altre 2 pillole per finere lo scatolo! ).
In tutta la 2 e 3 settimana ho avuto rapporti completi ad eccezione del giorno in cui mi sono accorta di essermi dimenticata la pillola. Nel mio caso, c'è un rischio di gravidanza?

Risposta del 12 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa PATRIZIA MICHELI


L'AVERE DIMENTICATO DUE CONFETTI TI RENDE A RISCHIO DI CONCEPIMENTO. CONTINUA AD ASSUMERE REGOLARMENTE IL BLISTER FINO ALLA FINE DELLE COMPRESSE E PROTEGGITI CON IL PROFILATTICO DURANTE I RAPPORTI. PER QUANTO RIGUARDA LA DIMENTICANZA DELL'ULTIMA PILLOLA SE NON SONO ANCORA PASSATE 72 ORE PUOI CONSIDERARE DI FARTI PRESCRIVERE LA PILLOLA DEL GIORNO DOPO. FINITO IL BLISTER INTERROMPI PER 7 GIORNI E RICOMINCIA IL NUOVO BLISTER. ESEGUI EVENTUALMENTE UN TEST DI GRAVIDANZA B-HCG SUL SANGUE PER TOTALE TRANQUILLITA'.
CONSIDERATO TUTTO POTREBBE ESSERE PIU' SICURO PER TE PASSARE AL CEROTTO.

Dott. Ssa Patrizia Micheli
Specialista in Ginecologia e ostetricia

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube