Ecocardiografia dopo infarto

15 maggio 2017

Ecocardiografia dopo infarto




13 maggio 2017

Ecocardiografia dopo infarto

salve passati quasi trte mesi dall infarto ho fatto un eco le trascrivo il refertoivsd 0. 88 lvidp 5. 24 lvpwd 0. 98cm ivsd/lvpwd0. 90 lv mass cube 209 edv teich 131, 95ml diam la 4, 41 diam ao 2. 84 la/ao1. 55. Atrio sinistro radice aortica e cavita destre, nei limiti. Ventricolo sinistro di spessore e diametri interni conservati. Cinesi glòobale nei limiti ed ef 60%. acinesia del segmento basale della parete inferiore pattern flussimetrico nei limiti transmitralico normale. Inarcamento del lam con minimi rigurgiti valvolari mitralico e tricuspideale aorta adddominale prerenale nei limiti pericardio indenne. In attesa i miei saluti

Risposta del 15 maggio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Tutto sommato è andata abbastanza bene : la forza contrattile del muscolo cardiaco rimane sufficientemente valida ( cinesi globale nei limiti e frazione di eiezione ( ef, cioè la quantità di sangue che viene espulsa ad ogni contrazione ), anche ). Rimane, naturalmente la cicatrice sulla punta del cuore

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Cuore circolazione e malattie del sangue
29 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Cuore circolazione e malattie del sangue
09 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Cuore circolazione e malattie del sangue
03 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici