Emoftoe

11 gennaio 2005

Emoftoe




Domanda del 05 gennaio 2005

Emoftoe


Buon Giorno. Da circa un anno sono soggetta ad espisodi di emoftoe. Mi trovo del sangue rosso nn scuro in gola la mattina e spesso anche durante la giornata. I primi tempi si trattava di sangue fresco, poi, dopo alcuni mesi in cui il fenomeno si era praticamente arrestato (trovavo solo alcuni filamenti di sangue), ha ricomiciato in seguito ad un episodio influenzale con grumi (a volte coagulati) della grandezza all'incirca di un cucchiaino da caffè. Ho eseguito un esame ematologico, una radiografia polmonare e una visita otorinolaringoiatrica, il tutto con esito negativo. Il mio medico curante mi così ha prescritto una esofago-gastroscopia ed una broncoscopia. Sono importanti questi esami? Non vi è la possibilità che vi sia un punto nella faringe o nel setto nasale in cui l'otorino non reisce a vedere (oppure durante la visita ORL si riesce a vedere in toto anche la rinofaringe)? Ringrazio tutti i dottori per la disponibilità offerta in questo sito.
Risposta del 11 gennaio 2005

Risposta di PAOLINO BRINDICCI


credo che sia opportuno che ti sottoponda prima di ogni altro esame ad una accurata laringoscopia. esame innocuo e atraumatico.
Sicuramente avra' una risposta ai suoi sintomi.
<a cose fatte gradirei una sua risposta

Cordiali saluti

Prof. Paolino Brindicci
Medico Ospedaliero
Ricercatore




Il profilo di PAOLINO BRINDICCI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi