Emorroidi

21 maggio 2008

Emorroidi




19 maggio 2008

Emorroidi

Caro dottore, Da anni soffro di emorroidi, ma non ho mai accusato alcun dolore. L'unico problema è che durante la deficazione mi accorgo della perdita di sangue. Tante altre volte invece non succede niente. Tutto regolare. Lo specialista mi ha prescritto l'avernum, ma non ho avuto particolari benefici. Mi accorgo, comunque, che quando bevo della birra o fa troppo freddo o troppo caldo il fenomeno si accentua. Il sangue impregnato di feci e pieno di muco mi devono preoccupare? Devo obbligatoriamente affrontare un'operazione? Grazie

Risposta del 21 maggio 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Gentile Utente
Non è raro il caso di un sanguinamento alla defecazione in assenza di un prolasso emorroidario, dove la causa è legata solo alla presenza di un prolasso rettale interno che impegnando il canale anale, alla defecazione, munge il tessuto emorroidario determinando sanguinamento. In questo caso farmaci e particolari suggerimenti dietetici non risolvono il problema. Comunque ogni sanguinamento alla defecazione, prima di essere attribuito a una patologia emorroiadria, richiede l'esclusione di altre patologie anorettali infiammatorie e non. Ritengo necessario nel suo caso, per una diagnosi precisa e per una programmazione terapeutica, una visita coloproctologica ed una proctoscopia
www. Drgiuseppedoriano. Blogspot. Com

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa