Emorroidi post intervento

22 aprile 2007

Emorroidi post intervento




19 aprile 2007

Emorroidi post intervento

Buongiorno, sono un uomo di 56 anni che 25 giorni fa si è operato di emorroidi diagnosticate di terzo grado. Ma già due giorni dopo ho cominciato ad avere delle "crisi": dolori anali, irrigidimento dei muscoli dell'ano e delle gambe, spasmi, continui stimoli di andare in bagno, perdite (tant'è che continuo a portare il pannolino) e gonfiore. Una settimana dopo ho perso tanto sangue e ho temuto il peggio da quanto mandava cattivo odore. Sono ritornato in ospedale e il chirurgo mi ha detto che l'operazione è riuscita e che complicazioni del genere era la prima volta che gli si presentavano. I medici mi avevano dato che degli antidolorifici (Toradol) ma dopo l'ennesima crisi ho chaimato il medico di guardia che mi ha dato del cortisone e del Muscoril insieme ad un protettore dello stomaco. Sento che piano piano miglioro ma continuo ad avere le crisi che mi provocano tanto dolore, gli stimoli di andare in nbagno e gonfiore. Non so più che fare, la prego di aiutarmi perchè nessuno riesce a darmi un consiglio.

Risposta del 22 aprile 2007

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Sarebbe utile sapere con che tecnica e' stato operato, tuttavia, sintomi variabili possono presentarsi nel postoperatorio di un intervento per Emorroidi ed il dolore e' molto Influenza to dalla soggettivita'. Se la sintomatologia e' in miglioramento ed i controlli eseguiti hanno dato esito positivo, credo possa stare tranquillo. auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa