Epigastralgia persistente

28 marzo 2008

Epigastralgia persistente




25 marzo 2008

Epigastralgia persistente

Salve, sono una ragazza di 21 anni. Da un paio di mesi soffro di epigastralgiapersistente. M'hanno operato di peritonite, ma nonostante tutto continuo ad avere forte acidità, vomita e molta nausea( ho preso il Malox plus e il pepciddual ma non sono serviti). Cosa posso avere? Si tratta di helico bacter pylori, gastrite o qualche piccola ulcera?La prego mi risponda, grazie mille.

Risposta del 28 marzo 2008

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


credo che con tale sintomatologia sarebbe utile fare alcuni accertamenti bioumorali.
Le consiglierei di indagare eventuali intolleranze al glutine (prelievo per anticorpi antitransglutaminasi) un emocromo, VES, proteina C reattiva, fibrinogeno, amilasi, lipasi, transaminasi, bilirubinemia. . Eseguirei inoltre un'ecografia dell'addome. Sarebbe utile poi che lei si facesse vedere da un gastroenterologo.
Cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa