Ernia

11 aprile 2005

Ernia




07 aprile 2005

Ernia

salve. 1 anno fa ho subito un intervento per un ernia inguinale adesso mi e' ricomparsa dall'altro lato. volevo sapere se esistono dei trattamenti chirurgi meno drastici di quelli classici, grazi. Carmine Roffo

Risposta del 11 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI DI LORENZO


Bhe! dipende cosa intende per drastici.
Oggi l'intervento chirurgico consiste:
1) anestesia locale
2) intervento chirurgico con taglio piccolo e posizionamento di rete (durata 30 minuti circa)
3) dimissione dopo poche ore (massimo 10) e ripresa delle attività lavorative entro 7 giorni.

Ad oggi si fa così.

Si può anche fare per via miniinvasiva (con i classici buchetti) ma personalmente non ci credo tanto.
Cordialmente
Dott. Giovanni Di Lorenzo

Dott. Giovanni Di Lorenzo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Chirurgia toracica
PETRALIA SOTTANA (PA)

Risposta del 11 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI MORETTI


1) Si, esistono.
2) Applicazione di rete !

Dott. luigi moretti
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia toracica
PIETRA LIGURE (SV)



Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Cuore circolazione e malattie del sangue
29 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Cuore circolazione e malattie del sangue
09 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Cuore circolazione e malattie del sangue
03 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici