Ernia discale con compressione ed obliterazione

03 giugno 2006

Ernia discale con compressione ed obliterazione




30 maggio 2006

Ernia discale con compressione ed obliterazione

Buon giorno. A seguito di dolori a una gamba e alla schiena mi è prima stata diagnosticata una infiammazione al nervo sciattico e poi la TC ha evidenziato ai livelli L4-L5 una ernia discale medio-laterale sinistra di medio-grandi dimensioni scivolata verso il basso con segni di compressione sul sacco durale ed obliterazione del recesso epidurale laterale omolaterale e al livello L5-S1 una ernia discale mediana di medie dimensioni scivolata sia verso l'altro che verso il basso. Attualmente, dopo una cura farmaceutica disinfiammatoria sono a riposo in attesa che il dolore, già diminuito, cessi completamente o si riduca ancora. Volevo chiederVi cosa comporta lo schiacciamento e l'obliterazione? E per curare l'ernia a livello L4-L5 (essendo quella che ritengo causa dei maggiori problemi) quali terapie non chirurgiche mi consigliate di provare? RingraziandoVi per la cortese attenzione, porgo i più cordiali saluti.

Risposta del 03 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


L'ernia del disco quando è sintomatica si cura con la sua asportazione chirurgica. Se si decide la terapia conservativa (che interviene sui sintomi e non sulla causa )bisogna, nel tempo, tenere d'occhio il possibile sviluppo di deficit neurologici dovuti alla compressione cronica dell'ernia su una o più radici che interessano l'arto inferiore.
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa