Ernia iatale

17 settembre 2014

Ernia iatale




11 settembre 2014

Ernia iatale

Buonasera, mia mamma ha 80 anni e grossa ernia iatale che 2 anni fa le procurava vomito quando mangiava pasti un po' abbondanti, poi dopo gastroscopia che ha rilevato questa ernia da scivolamento ed erosioni ha fatto la seguente cura: ESOPRAL 20 MATTINA E SERA, PERIDON DA 10 PRIMA PRANZO E PERIDON DA 20 PRIMA DI CENA, POI PRIMA DI CORICARSI 2 BUSTE DI GADRAL, sta bene e nessun episodio di vomito ma ora hanno tolto dalla circolazione il farmaco peridon da 20 perché pericoloso, è vero? il mio medico dice di sostituire con Plasil, posso invece prendere PERIDON da 10 2 volte al dì che è più leggero, si trovava bene. Grazie tante

Risposta del 17 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sono d' accordo sul domperidone da 10 prima di pranzo e prima di cena. Questo farmaco, preso a dosi alte e per lungo tempo può, forse, provocare qualche irregolarità cardiaca, ma solo a soggetti già predisposti. Non è il caso di sua madre.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube