Esofagite eosinofila

17 novembre 2017

Esofagite eosinofila




16 novembre 2017

Esofagite eosinofila

Buongiorno. Dal mese di maggio scorso ho iniziato a soffrire di bruciori e dolori allo stomaco estesi fino alla gola. Effettuata prima gastroscopia ho iniziato le cure che si sono susseguite per tre mesi utilizzando tutti i vari Prazolo e gli antiacidi esistenti in commercio accompagnati da ferrea dieta in bianco con evidente calo di peso. Nessun esito con IPP. A settembre effetto nuova gastroscopia per sospetta esofagite eosinofila con relativo istologico. Espongo il risultato: 1) LEMBI DI MUCOSA DUODENALE A REGOLARE MORFOLOGIA. 2) LEMBI DI MUCOSA GASTRICA DI TIPO ANTRALE CON IPERPLASIA DI TIPO REATTIVO DELL'EPITELIO SUPERFICIALE E FOVEOLARE. 3) LEMBI DI MUCOSA ESOFAGEA CON INTENSA INFIAMMAZIONE A RICCA COMPONENTE EOSINOFILA (10-30 Eosinofili/HPF, 4 campi che comprendono l'intero campione di tonaca propria) Prelievo dei frustoli eseguito a 3 cm dalla linea Z. 4) LEMBI DI MUCOSA ESOFAGEA(eosinofili assenti in epitelio non valutabili nella tonaca propria, scarsamente rappresentata. Prelievo dei frustoli eseguito a 6 cm dalla linea Z. La mia gastroenterologa ha dubbi sul fatto che possa trattarsi di esofagite eosinofila per via della quantita di eosinofili trovati in un solo lembo di mucosa. Giudizio endoscopico: esofago spastico, gastrite erosiva, duodenite atrofica. Attualmente ho bruciore e dolore al centro del petto e alla bocca dello stomaco accompagnato da prurito. Da circa un mese mi sono stati somministrati antidepressivi che hanno ridotto notevolmente gli spasmi esofagei. Il vostro parere? Grazie. Betty

Risposta del 17 novembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il ragionamento della gastroenterologa è corretto : nella " vera " esofagite eosinofila, gli eosinofili sono distribuiti lungo tutta la mucosa esofagea. Rimane il fatto che la porzione finale dell ' esofago risulta molto infiammata.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa