Extrasistole, aria che sale bruciore.

29 gennaio 2021

Extrasistole, aria che sale bruciore.


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


25 gennaio 2021

Extrasistole, aria che sale bruciore.

Salve è un periodo che avverto extrasistole, bruciore all'esofago e al centro del petto, aria che sale e muchi bianchi. I vari cardiologi non hanno riscontrato nulla di grave. Fatto Holter che conferma extrasistole. Fatti numerosi esami e visite ma ad oggi il problema persiste.

Risposta del 29 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Molto probabilmente si tratta di un problema psicologico. Ne parli con il Suo Medico di MG e veda se è il caso di assumere un sedativo e, al tempo stesso, di lavorare con cognizione sulle cause del Suo presunto malessere psicologico. A completamento delle indagini, se, dopo aver assunto un blando sedativo, il problema persistesse, si faccia prescrivere una esofagogastroduodenoscopia con ricerca dell'helicobacter.

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Psicologia clinica
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Microbiota intestinale: un ruolo centrale nella salute
Stomaco e intestino
11 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Microbiota intestinale: un ruolo centrale nella salute