Extrasistoli

03 maggio 2015

Extrasistoli




24 aprile 2015

Extrasistoli

Eseguito ECG per aritmia. Responso:
"ritmo sinusale 74/min interrotto da extrasistoli ventricolari monomorfe a morfologia di BBDX. Anomalie diffuse aspecifiche della fase di ripolarizzazione "-

Eseguita prova da sforzo. Responso:
Capacita' funzionale, variazione FC sotto sforzo, --> corrispondenti all'eta'.
Variazione PA sotto sforzo:a riposo:normale-variazione normale.
Disturbi tipo angina pectoris:nessuno.
Aritmia:BEV, battiti singoli.
Variazione tratto ST:accentuazione anomalie RV di base.

Eseguita scintigrafia miocardica perfusionale. Responso
Conservata riserva coronarica a stress con preservato miocardio
vitale in tutti i segmenti miocardici.
Conservata funzione sistolica con volumi ventricolari nei
limiti: conservata cinetica segmentaria con regolare ispessimento parietale sistolico.
Conservata funzione distolica.
Captazione polmonare nei limiti Lung/Heart Ratio 0, 48

Gradirei avere una spiegazione sulla situazione clinica di mia moglie. Grazie



Risposta del 03 maggio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Nulla di importante: la presenza di poche extrasistoli isolate e monomorfe (significa che partono sempre dallo stesso punto) rientra nella norma. La funzionalità cardiaca è buona: le coronarie sono normali e il muscolo cardiaco è valido. Tutto rimane nei limiti della norma anche durante lo sforzo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube