Febbre cerebrale

22 febbraio 2020

Febbre cerebrale




17 febbraio 2020

Febbre cerebrale

Buongiorno, vi chiedo informazioni in quanto mia zia di 67 anni e affetta da 3 anni dal morbo di Alzheimer. Da Natale ha avuto un decadimento improvviso e nell'ultimo mese soffre di febbre cerebrale. Vi chiedo cortesemente delucidazioni in merito. Vi ringrazio per la cortese attenzione.

Risposta del 22 febbraio 2020

Risposta a cura di:
Dott.ssa ANNA CARMELA GIGLI


Bisogna intanto capire la causa della febbre una risonanza cerebrale potrebbe aiutare a capire perché naturalmente con mezzo di contrasto così si vedono anche le meningi nel caso di un processo infiammatorio che potrebbe essere causa del peggioramento
In genere però le febbri centrali sono alte e non passano con i comuni antipiretici e spesso la causa è da distegolazione del sistema termoregolatore che può essere presente secondariamente ad atrofia come nel deterioramento cognitivo
Ipotesi azzardata ma possibile
Comunque il peggioramento veloce potrebbe dipendere da causa infettiva e/ o vascolare microcircolatoria
La RMN con mdc è fondamentale

ANNA CARMELA GIGLI

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube