Fistola sacrocoggigea

08 agosto 2008

Fistola sacrocoggigea




04 agosto 2008

Fistola sacrocoggigea

Ho avuto ad aprile un infiammazione della fistola risolta con un incisione chirurgica in ambulatorio. Sono rimasto d'accordo con il medico per un intervento a fine settembre per cercare di risolvere il problema. Ora pero' in questi giorni ha avvertito un leggero rigonfiamento vicino alla ferita, con un leggero fastidio, non dolore. Volevo sapere se per evitare una nuova infiammazione, prima dell'intervento, si puo' prendere qualche antinffiamatorio o pomata?grazie.

Risposta del 08 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI SALAMINA


Sarebbe opportuno visitarla per capire se si tratti di un'area infiammata o di esiti cicatriziali. I farmaci possono essere assunti, ma ricordiamoci che possono avere anche degli effetti collaterali
Cordiali saluti

Dott. Giovanni Salamina
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
MAGENTA (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube