Fitte improvvise al lato sinistro della testa

05 settembre 2012

Fitte improvvise al lato sinistro della testa




28 agosto 2012

Fitte improvvise al lato sinistro della testa

Salve, sono una ragazza di 30 anni, 2 giorni fa sono stata ricoverata per delle fitte sul lato sinistro della testa, un dolore improvviso che come mi colpisce svanisce, dura 2 o 3 secondi, ma il dolore in quell'istante è molto intenso, si è manifestato anche uno strano tremore a scatti, che dopo 10 minuti passa, ho avuto un forte bruciore sempre sul lato sinistro del viso fino a coinvolgere anche la cute, ora avverto un senso di intorpidimento sulla guancia sinistra. Ho fatto elettroncefalogramma e Tac e non è risultato nulla. La diagnosi è stata crisi di ansia con attacchi di panico ricorrenti, non mi sento agitata, però queste fitte oggi si sono ripresentate, per 3 volte durano pochi istanti e svaniscono, sono molto fastidiose, perchè il quel momento è come se mi paralizzassero. Possono degli attacchi di panico causare questi sintomi?
Distinti saluti.

Risposta del 04 settembre 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa CINZIA ZANDRINI


Per sicurezza farei una RM encefalo +angio per escludere un conflitto neuro-vascolare. La terapia sintomatica potrebbe essere pregabalin e ev. carbamazepina

Dott. Ssa cinzia zandrini
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
Varese (VA)
Risposta del 05 settembre 2012

Risposta a cura di:
Dott. EMILIO CASTIGLIONI


Gli attacchi di panico possono produrre una sintomatologia simile a quella descritta, ma esistono anche le cefalee accompagnate.
Utile quindi una valutazione anche presso un centro cefalee.
Buongiorno

Dott. Emilio Castiglioni
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista in Psichiatria
Milano (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa