Gastroscopia

21 gennaio 2021

Gastroscopia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


08 gennaio 2021

Gastroscopia

Abbiamo portato mio figlio 17vanni al ps perché era rimasto un pezzetto di cibo nell'esofago. lo hanno ricoverato per sospetto bolo carneo e gli hanno fatto una gastroscopia di cui allego referto. introduzione e progressione dello strumento in esofago dove non si reperta il bolo carneo. Esofago con pareti rigide nel tratto prossimale e medio con aspetto tracheizzato, e lievi striature longitudinali non erosioni. Mucosa di esofago distale esente da lesioni. biopsie a tutti i livelli. stomaco normodistensibile, mucosa eritematoso in antro in assenza di erosioni. Piloro pervio. Bulbo e seconda porzione duodenale esente da lesioni. biopsie. conclusioni:sospetta esofagite eosinofila. (La dottoressa ha detto che molto probabilmente il pezzetti di cibo era già sceso prima della gastroscopia infatti mio figlio dopo l'esame non lo sentiva più. È sempre stato un soggetto allergico ma in questi ultimi anni è stato bene grazie alla terapia sublinguale e non ha mai avuto disturbi di questo tipo. Sono preoccupata per queste biopsie potrebbe esserci qualcosa di più serio.

Risposta del 21 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA GIOTTA


Attenda l'esito ed a seguire faccia valutare il ragazzo da un gastroenterologo

Dott. Nicola Giotta
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Asti (AT)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa