Glicemia al limite??

20 marzo 2006

Glicemia al limite??




17 marzo 2006

Glicemia al limite??

salve sono un ragazzo di 35 anni ho fatto tempo fa le analisi del sangue tutti i valori erano perfetti anche se la glicemia era 105 a digiuno ripetuto l'esame la glicemia era a 108 premetto che per un pronto soccorso fatto tempo dopo la glicemia risultava a 118 ma avevo fatto colazione un ora prima. . . che dice i valori sono preoccupanti???? dovrei fare la curva glicemica??? mi hanno detto che lo stress e la stato ansioso e nervoso fa salire la glicemia e io premetto che purtroppo lo sono??? grazie per l'attenzione e per la risposta.

Risposta del 20 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


I valori da Lei riportati depongono per una alterata glicemia a digiuno;infatti nel normale la glicemia è 100mg e si definisce diabetica una persona che ha 126mg in almeno 2 occasioni. Come puo' vedere Lei si trova tra la normalita' e la patologia;i suoi dati impongono l'esecuzione di una curva da carico con 75 gr. Di glucosio, con determinazione della glicemia subito prima e 2 ore dopo. Se i valori a 2ore sono tra 140 e 199, si ha una ridotta tolleranza glucidica(situazione di rischio per Diabete );se i valori sono sup. A 200 si ha Diabete ;se inf. A 140 si ha conferma di alterata glicemia a digiuno, da tenere controllata nel tempo con determinazioni della glicemia e con la emoglobina glicata. Gli stress in genere possono contribuire ad un innalzamento dei valori di glicemia. Le consiglio comunque di farsi segiure da un centro diabetologico ;per il momento non reputo necessaria terapia, se non adeguata alimentazione ed esercizio fisico. Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube