Globuli bianchi

15 marzo 2006

Globuli bianchi




10 marzo 2006

Globuli bianchi

ho fatto degli esami di laboratorio di controllo. Tutto normale ad eccezione dei globuli bianchi: leucociti: 3. 100 su di valore minimo di riferimento di 4. 000 e neutrofili 1. 767 si di un valore minimo di riferimento di 1. 800. Cosa significa ciò? Devo preoccuparmi? Devo fare altre indagini più specifiche?

Risposta del 13 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Se non ha altri problemi, ed ha eseguito già gli esami di routine con esito negativo, è molto difficile che l'alterazione sia sintomo di qualcosa d'importante. Tutt'al più andrebbe ricontrollato nel tempo. Dovrebbe poi, nel caso assuma qualche farmaco, controllarne la scheda tecnica, perchè parecchi farmaci hanno questo effetto indesiderato.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Risposta del 15 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Bisogna sempre indagare in maniera accurata, senza aspettare che la patologia chiarisca il quadro sintomatologico. Un esame importante è la tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni, indagando esattamnte quali cellule sono impegnate. :
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube