Infiammazione orale

08 giugno 2005

Infiammazione orale




03 giugno 2005

Infiammazione orale

Vorrei sottoporre alla vostra cortese attenzione il mio disturbo. Da circa tre mesi ho un intenso bruciore che colpisce la lingua (specie il dorso e la punta), il palato e le labbra. Nella maggior parte dei casi il bruciore è generalizzato a tutta la mucosa orale. Questo bruciore è già presente al mattino e peggiora con il trascorrere delle ore, raggiungendo un intensità massima nel tardo pomeriggio. I disturbi hanno un andamento continuo con temporanee remissioni in coincidenza dei pasti e del sonno. Spesso accuso anche bruciori all'esofago. Potete gentilmente consigliarmi una terapia, ho provato con diversi colluttori ma l'esito è sempre stato negativo. In attesa di una vostra gentile risposta cordialmente saluto.

Risposta del 08 giugno 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO AHRENS


più che prescriverle una terapia, cosa non fattibile non avendo modo di visitarla, le posso consigliare alcuni passi da seguire.
Innanzitutto una visita da un collega odontoiatra per valutare appieno lo stato di salute orale.
Inoltre una visita da un collega gastroenterologo per i riferiti bruciori all'esofago che potrebbero far pensare a:
1) Esofagite
2) esofago del Barrett
3) Ernia iatale

Dopo aver seguito questo iter troverà sicuramente colleghi che potranno prescriverle a ragion veduta la miglior terapia applicabile al suo caso

Dott. Alessandro Ahrens
Odontoiatra
NOCCIANO (PE)



Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Covid-19 e scuola, meno infezioni con obbligo di mascherina
Malattie infettive
12 ottobre 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19 e scuola, meno infezioni con obbligo di mascherina
Long Covid per più tempo in chi ha più sintomi
Malattie infettive
11 ottobre 2021
Speciale Coronavirus
Long Covid per più tempo in chi ha più sintomi
Covid-19, Gabutti (Siti): vaccino è l'arma di prevenzione più efficace
Malattie infettive
08 ottobre 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, Gabutti (Siti): vaccino è l'arma di prevenzione più efficace