Insufficienza mitralica

22 dicembre 2016

Insufficienza mitralica




20 dicembre 2016

Insufficienza mitralica

Gent. mi Dottori,
sono una ragazza di 27 anni e soffro da qualche anno di prolasso mitralico con rigurgito che a parte delle extrasistole e la tachicardia non mi ha dato altri sintomi. Tuttavia, da tre giorni dopo mangiato mi vengono dei dolori toracici alla parte sinistra, mi prendono il seno sinistro, il petto, il collo, la spalla e il braccio sinistro, si irradia anche alla schiena, sempre parte sinistra, mi manca il fiato e mi gira la testa ma nel giro di un'ora o massimo 3 si risolve da solo. È possibile che un prolasso mitralico con rigurgito causi dei sintomi del genere? In caso affermativo come può da un giorno all'altro " cambiare'la sintomatologia?
Vi ringrazio e colgo l'occasione per porgere cordiali saluti. Spero tanto in una vostra risposta.

Risposta del 22 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No. Un " semplice " prolasso mitralico non può provocare i disturbi che lei descrive. Deve cercare altre cause.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa