Intervento turp

13 maggio 2007

Intervento turp




10 maggio 2007

Intervento turp

Egregio dottore, sono un paziente operato di TURP il 7 marzo scorso per ipertrofia prostatica benigna. Dimesso dall'ospedale dopo 7 giorni (di cui 6 con il catetere a tre vie) sono dovuto rientrare il 19/3 per ematuria. E' stato riposizionato di nuovo il catetere a tre vie con ripetute cistolusi e rimosso il 23 con urine chiare da minzione spontanea. Mi è anche stato controllato il residuo postminzionale due volte con un apparecchio con risultati 10 ml e 20 ml. e fatto un uroflusso : quantità di urina di 380 ml ma con residuo di 100 ml. Dal 7 marzo fino al 30 marzo ho preso ciproxin 250mg (e seleparina ). Io ho ancora i seguenti disturbi : durante o subito dopo la minzione per circa ½ minuto ho un dolore (sopportabile) che si irradia dal basso pube fino all'orifizio uretrale e che comunque è diminuito di intensità e, dopo, ho ancora la necessità di 2-3 getti di urine. Inoltre ho necessità di urinare abbastanza spesso e, se è passato un po’ di tempo dall’ultima minzione, (mezz’ora-un’ora) “sento” o uso l’acqua, ho un forte stimolo ad urinare ( che, però, riesco a trattenere anche se a fatica). Capita, a volte, che dopo tale “sforzo”ci sia all’inizio del getto urinario una “leggera colorazione”. Una recente urinocoltura, su proposta del medico di base, ha dato esito negativo. Ciò che desiderei sapere è : +) se questo è normale a distanza di due mesi dall'intervento, 45 giorni "dalla ricaduta". +) quando dovrò eventualmente ritenerlo "non normale" e farmi visitare ? RINGRAZIANDO, BUON LAVORO E GRAZIE.

Risposta del 13 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
interventi endoscopici sulla prostata come quello da lei fatto, possono in alcuni casi avere le complicanze da lei riferite. In questi casi la monitorizzazione dell'urologo che l'ha operata deve avere un solerte continuità nel tempo, fino a problema risolto.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube