Ipertensione

08 dicembre 2016

Ipertensione




03 dicembre 2016

Ipertensione

Sono maschio, 67 anni, peso 76 Kg, alto 169 cm, faccio una modesta attività fisica da 20 anni, corsa 3 volte a settimana 10 Km. Colesterolo 150, niente Diabete, reni perfetti.
Ho fatto una prova da sforzo, la cyclette, e il dott. si è fermato con una potenza di 125 watt, con PAs/PAd di 200/100 bpm 133.

Il cardiologo mi ha prescritto aspirinetta, io non ho iniziato la cura perchè dopo questa prova, ho misurato la pressione di mattina non supera mai 140 mmHg, durante il giorno intorno a 120/60 bpm ntorno a 60.
Inoltre dopo la corsa la pressione intorno ai 100/60 con bpm intorno a 100.
Chiedo devo prendere la spirinetta?
Io credo che qlcs è cambiato se nella prova la pressione è arrivata a 200/100 e adesso dopo la corsa è 105/60.
Grazie della risposta.
Vincenzo

Risposta del 08 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Le variazioni della sua pressione non c'entrano nulla con la prescrizione dell'aspirina. Questa è una norma precauzionale, preventiva per cercare di evitare che si formino dei coaguli (trombi) in qualche arteria, cosa frequente soprattutto nei maschietti, anche se il colesterolo circolante è basso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa