Linfonodi

16 marzo 2015

Linfonodi




18 febbraio 2015

Linfonodi

Salve, donna 48 anni, l'anno scorso ho cominciato ad avere dolore al collo, mandibola, orecchio e guncia soprattutto a destra, oltre ad un'emicrania. Ho fatto visita ORL, esami sangue ed ecografia tutto ok. Il dolore si è attenuato e ho rimandato ulteriori accertamenti. Adesso, da circa due settimane il dolore è ricomparso, soprattutto all'orecchio e collo. Ho rifatto l'ecografia che ha evidenziato linfonodi al di sotto del centimentro al collo e sottomandibolari di tipo reattivo. L'eco all'addome ha evidenziato una ciste semplice di mm 28 (già evidenziato da Tac e Rsm, ma in crescita), la milza è di dimensioni normali. gli esami del sangue sono i seguenti: Globuli Bianchi 4. 0 (4. 0-10. 0)
Globuli rossi 4. 32 (4. 0-5. 0)
Emoglobina 13. 10 (12-16)
Ematocrito 38. 40 (36-48)
Val. globulare medio 88. 90 (80-99)
MCH 30. 30 (27-35)
MCHC 34. 10 (31-36)
RDW 13. 10 (11. 6-16. 5)
PIASTRINE 191 (130-145)
MPV 10 (9-12. 5)
PCT 0. 19 (0. 17-0. 35)
PDW 10. 4 (9-17)
NEUTROFILI 54. 10% – 2. 15 (40-65; 1. 6-6. 5)
LINFOCITI 33. 00 %-1. 31 (20-45; 0. 8-4. 5)
MONOCITI 9. 10%-0. 36 (2-10; 0. 08-1. 0)
EOSINOFILI 3. 30%-0. 13 (0. 5-5; 0. 02-0. 5)
BASOFILI 0. 50%-0. 02 (0-2; 0-0. 2)
GOT 17 (2-40); GPT 13 (2-40); GAMMA GT 15 (5-125); GLUCOSIO 88 (50-110)
SIDEREMIA 73 (40-145); FERRITINA 20 (10-200)
LDL 176 (40-250); BETA-2 MICROGLOBULINA 1. 13 (0. 80-2. 70)
PCR 0. 57 (0. 00-5. 00) ; VES 9 (1-18) - La ferritina ha sempre avuto valori da 14 a 34 (da almeno ventanni).
RX torace negativo. Negli ultimi mesi soffro (non sempre) di vampate notturne (ho pensato all'età) e di prurito. Negli anni addietro ho contratto mononucleosi, toxoplasmosi e citomegalovirus (da controlli per la gravidanza). La visita dal chirurgo maxillo facciale ha evidenziato una malocclusione live da valutare.
Soffro di colon irritabile, ma ho un dolore fisso al quadrante destro dell'addome inferiore (da tempo, dicono per fissità dell'angolo colico).
Mi chiedo: come è possibile avere i fattori dell'infiammazione normali (VES, PCR, GB), e linfonodi ingrossati ? A cosa reagiscono ? Non sto prendendo medicinali

Risposta del 16 marzo 2015

Risposta a cura di:
Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA


Linfonodi reeattivi sottocentimetrici al collo sono del tutto aspecifici e possono rientrare in un quadro di normalità,


Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA
Medico Ospedaliero
Specialista in Otorinolaringoiatria
Saronno (VA)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube