Linfonodi di tipo flogistico reattivo

18 novembre 2014

Linfonodi di tipo flogistico reattivo




12 novembre 2014

Linfonodi di tipo flogistico reattivo

Gentile Dottore,

Settimane fa ho notato due piccole palline sottopelle ai lati del collo. Ho chiamato il mio medico di base e visitandomi non si è allarmato dicendomi che quelli sono piccoli linfonodi che si infiammano per mille ragioni e col fatto che sono dimagrita 9 chili si possono sentire di più. Ha detto di prendere l'Oki per una settimana. Io però mi sono fatta prescrivere un'ecografia al collo prima di prendere l'Oki. Il dottore che mi ha effettuato l'ecografia ha definitivo i miei linfonodi tranquilli poiché sono di tipo flogistico reattivo e sono più piccoli del centimetro a parte quelli sotto mandibolari che sono più grossi perchè ha detto che hanno filtrato tutte le mie infezioni alla gola prese in passato. Mi ha inoltre detto che l'antinfiammatorio non lo devo prendere, perché secondo lui quelli rimarranno sempre così. La mia domanda è: mi consiglia di prendere l'Oki o quei linfonodi sono normali e devono rimanere sempre così? è possibile che da flogistico reattivo si trasformino in qualcosa di maligno? le analisi del sangue le ho fatte 5 mesi fa e andavano bene.


La ringrazio in anticipo

Cordiali saluti

Risposta del 18 novembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


I linfonodi di tipo reattivo non sono pericolosi e non vi è alcun rischio di trasformazione neoplastica. Quindi stia tranquilla. L'antinfiammatorio è utile quando c'è una infiammazione in atto.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube