Mancanza di aria, difficolta a respirare, ansia

09 dicembre 2004

Mancanza di aria, difficolta a respirare, ansia




Domanda del 06 dicembre 2004

Mancanza di aria, difficolta a respirare, ansia


E DA CIRCA UN MESE CHE MI SVEGLIO ALLA NOTTE QUANDO DORMO A CASA A FINE SETTIMANA SENTO MANCARMI L'ARIA ED HO DIFFICOLTA NEL RESPIRARE MI SENTO MOLTO AFFANNATO SE MI METTO A SEDERE SU DI UNA SEDIA POI MI SI PASSA MA APPENA MI RIMETTO NEL LETTO RICOMINCIA A MANCARMI L'ARIA SUDO ANCHE MOLTISSIMO ALLA NOTTE. P.S. SONO UN AUTISTA INTERNAZIONALE QUANDO SONO IN GIRO PER LAVORO QUESTO NON MI SUCCEDE QUANDO SONO A CASA IL SABATO E LA DOMENICA MI SUCCEDE QUESTO.
Risposta del 09 dicembre 2004

Risposta di JUANITA PILAR COPPOLA


Cefalea , fame d'aria, Insonnia , ecc) Prima di autosomministrarsi qualche ansiolitico le suggerisco di farsi prescrivere dal suo medico degli accertamenti e se si possono escludere disturbi organici, ricorrere a qualche forma di psicoterapia ( vi sono molti orientamenti) possibilmente presso qualche psichiatra che potrà integrare qualche farmaco apropriato. Molti auguri

Dott.ssa Juanita Pilar Coppola
Specialista attività privata
PESCARA (PE)



Il profilo di JUANITA PILAR COPPOLA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Mente e cervello
19 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo