Morbo di parkinson

30 maggio 2022

Morbo di parkinson




25 maggio 2022

Morbo di parkinson

Buongiorno, ho 89 anni e mi è stata prescritta questa cura per il Parkinson: - Sirio 25 mg + 100: 1 compressa ore 7, 30; 1 compressa ore 13, 30; 1 compressa ore 20. - Sinemet 100 mg + 25 mg: 1 compressa ore 21, 30. Devo alzarmi almeno due volte di notte avendo anche problemi di prostata, ed in queste occasioni trovo estrema difficoltà a muovermi, a deambulare ed a ricoricarmi. E' possibile attenuare la rigidità muscolare e facilitare la deambulazione anche nelle ore della notte? Vi sarei grato se Vi fosse possibile darmi un consiglio competente. Cordiali saluti, Mario

Risposta del 30 maggio 2022

Risposta a cura di:
Dott. FABIO TRECATE


Solo in parte, andrebbero rimodulati i dosaggi senza esagerare per motivi legati agli effetti collaterali da iperdosaggio di Levo-Dopa, il suo quadro va valutato sotto il profilo funzionale e logistico, mi riferisco all'accessibilità dei servizi igienici, non ultimo gli anni di malattia (esiste anche il fenomeno dell'assuefazione) e l'età.

Dott. Fabio Trecate
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Fisiatria
Specialista in Geriatria
Milano (MI)


Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Alzheimer: un ciclamino per sostenere la ricerca
Mente e cervello
30 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer: un ciclamino per sostenere la ricerca
Dormire poco aumenta il rischio di malattie croniche
Mente e cervello
29 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Dormire poco aumenta il rischio di malattie croniche
La tiamina riduce l'emicrania nelle donne?
Mente e cervello
25 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
La tiamina riduce l'emicrania nelle donne?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa