Nevrosi

19 gennaio 2007

Nevrosi




15 gennaio 2007

Nevrosi

oltre alla psicoanalisi in che modo si può curare una nevrosi???e se non curata con il tempo va svanendo o crea dei problemi??

Risposta del 19 gennaio 2007

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Nevrosi significa "conflitto inconscio" e in un certo senso si può dire che tutti siamo chi più chi meno nevrotici. La cosa non è di per sè preoccupante. Anzi, direi che rappresenta proprio lo stimolo per modificarsi, pensare, trasformarsi, insomma vivere. A volte la Nevrosi però diventa così forte da impedire una buona vita di relazione e crea angosce e sintomi assai spaicevoli. In tal caso è bene curarla. La cura non significa eliminare la Nevrosi, ma rendere possibile una conoscenza di sè tale da poter usare come risorse quelle caratteristiche che si era trasformate in sintomi. Quindi direi che un percorso analitico è sempre molto bello da fare perchè è un percorso di conoscenza che apre gli occhi su tante cose. Come vede il punto è la consapevolezza e la conoscenza. Se una persona riesce a trovare altre strade er raggiungere questo obiettivo, va altrattanto bene.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa