Nodulo tiroide fortemente ingrossato e antihtg alto

07 ottobre 2013

Nodulo tiroide fortemente ingrossato e antihtg alto


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


29 settembre 2013

Nodulo tiroide fortemente ingrossato e antihtg alto

Salve, ho sempre avuto problemi con la tiroide con gozzo minimo. 2 anni fà avendo il TSH molto basso (<0, 0005) l'endocrinologo mi ha dato il propilteraucile. Infatti oggi il TSH si è normalizzato. I valori di FT3 e FT4 sono sempre stati nella norma. Dalle analisi da giugno a settembre 2013 il valore di A. AntiHTG è passato da 15 a 348, 3 mentre il valore dell'HTG è sceso passando da 476 a 130. I nodulo lato sx più grande è 60x65 mentre 1 anno fà era 28x26. Infatti noto che il gozzo è più grosso soprattuto sulla parte sx. Mi sento sempre stanca e accuso da 2-3 mesi anche dolori al collo fin sopra la testa e all'orecchio sx e ho il linfonodo un po' ingrossato (VES alterato). L'endocrinologo mi ha detto che adesso è in atto una tiroidite e mi ha dato un anti infammatorio (danzen) e ha consigliato l'intervento chirurgico. Ma a quest'età è opportuna ? Non è possibile effettuare la terapia Radiometabolica (Iodio 131), Alcolizzazione, Termoablazione con laser o radiofrequenze per far dimuire la grandezza dei noduli ? cosa posso fare ? Grazie per i consigli che mi vorrete dare. Saluti.

Risposta del 07 ottobre 2013

Risposta a cura di:
Dott.ssa TERESA ROSARIA ASSUN IACONA


Un nodulo di tali dimensioni è certamente meritevole di attenzione. É ancora in terapia? Ha mai eseguito una scintigrafia tiroidea? E uno studio dell'asse trachea?

Dott. Ssa Teresa Rosaria Assun Iacona
Specialista convenzionato
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa