Non so cosa fare

06 settembre 2004

Non so cosa fare




Domanda del 03 settembre 2004

Non so cosa fare


Sono alta 1,60 m. per 87 Kg, ho 28 anni ed è quasi da sempre che combatto il sovrappeso, circa 10 anni fa sotto controllo medico ero finalmente riuscita ad arrivare al peso forma di circa 55 Kg, poi non ho più seguito le visite perché credevo di essere ormai fuori pericolo, ma non era così. Ora non so più cosa fare perché ogni volta che inizio una dieta poi per un motivo qualsiasi non riesco a continuare nonostante i buoni propositi. Ho provato sia con diete "fai da te" sia tramite dietologi ma è lo stesso. Ora ho un buon motivo per voler dimagrire più che mai, infatti sono sposata e vorrei avere un bambino ma il mio medico mi ha detto che prima sarebbe meglio perdere un pò di peso. Mi sono rivolta al policlinico universitario di Cagliari ma c'è una lista d'attesa un po' lunga e non mi posso permettere un dietologo privato. Ho paura che nell'attesa la mia forza di volontà momentanea si esaurisca. Possibile che, essendo l'obesità un problema piuttosto serio, una persona non in grado di pagare uno studio privato debba attendere forse anche mesi per avere un aiuto?? La prego mi aiuti Giusy
Risposta del 06 settembre 2004

Risposta di MASSIMO VINCENZI


Purtroppo l'obesità è un problema cronico; le liste d'attesa sono lunghe e il costo di un libero professionista può risulare alto. Può cominciare a muoversi almeno 150-180 min almeno tre volte al giorno svolgendo un attività aerobica (camminare, correre, bicicletta, nuoto). La sua difficoltà a perdere peso dovrebbe essere affrontata in maniera multidisciplinare (dietologo, dietista, supporto psicologico), altrimenti temo che i suoi tentativi siano destinati al fallimento. Forse più che una dieta potrebbe essere utile una ristrutturazione alimentare ottenuta tramite diario

Dott. Massimo Vincenzi
Casa di cura privata
Specialista attività privata



Il profilo di MASSIMO VINCENZI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Mele, un concentrato di sostanze benefiche per l'organismo
Alimentazione
22 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Mele, un concentrato di sostanze benefiche per l'organismo
Melanzane, ortaggio benefico ma attenzione ai condimenti
Alimentazione
15 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Melanzane, ortaggio benefico ma attenzione ai condimenti
L’oliva e i grassi buoni che fanno bene al cuore
Alimentazione
08 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
L’oliva e i grassi buoni che fanno bene al cuore