Paralisi ipnagogica

25 giugno 2013

Paralisi ipnagogica




19 giugno 2013

Paralisi ipnagogica

Salve, sono uno studente universitario di 20 anni.
A volte mi capita, poco prima di addormentarmi, o poco prima di svegliarmi, di sentirmi "paralizzato" fisicamente e cosciente dal punto di vista "mentale". In pratica io sono sveglio e cosciente, ma non riesco a fare nessuno movimento, se non qualche movimento delle palpebre e della bocca, non riesco a parlare e/o gridare, e non riesco ad aprire gli occhi. Questo è un disturbo che mi provoca tanta ansia e tanto timore. Non so se sia una cosa tanto normale. Potrebbe darmi delle delucidazioni a riguardo? O meglio. . Potrebbe dirmi se ci sono delle cure relative a questo disturbo psico/fisico, o se può portare a qualcosa di più grave?
In attesa di una sua risposta, le porgo cordiali saluti.
Salvatore

Risposta del 25 giugno 2013

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PAOLEMILI


Questo tipo di sensazioni, prima di addormentarsi, non sono di per sè patologiche. Il preoccuparsi molto per questo tipo di sensazioni invece provoca grande malessere. Io consiglierei prima una visita da uno psichiatra per valutare bene questo problema e come aiutare il suo sonno e il suoi timori. Anche una psicoterapia può essere utile per superare l'ansia, soprattutto se lo psichiatra valuterà che non ci sono disturbi del sonno o altri disturbi specifici.

Dott. Marco Paolemili
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa