Parassiti intestinali

07 ottobre 2014

Parassiti intestinali




30 settembre 2014

Parassiti intestinali

Sto combattendo da 3 anni con un parassita intestinale, varie analisi davano esito negativo, ma il parassita c'è, ho provato a debellarlo con il vermox e dopo circa 15 giorni sono riuscito ad estrarlo circa 120 cm. (Ho il video, che ho fatto per dimostrare che quando vedevo dei pezzettini non ero un visionario) ora a distanza di un anno mi si ripresenta il problema, o forse non era stato risolto, vedo ancora i pezzi uguali. Ho provato con un farmaco diverso, ma nulla cambia. . . . . Non so a chi rivolgermi. . . . . Sia il Sacco di Milano che il policlinico di Pavia dicevano che non si vedeva nulla nelle feci. . . . . Io non ho più fiducia in loro. Chi mi può aiutare, almeno per identificare dal video di cosa si tratta e come debellarlo? Grazie a chiunque mi possa aiutare. PS vado spessissimo in Kenya per lavoro, forse tale indicazione può aiutare.

Risposta del 07 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


All'Ospedale Sacco di Milano sono molto esperti. Ha fatto vedere a loro il filmato e/o i frammenti che trova nelle feci?

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube